‘Senza colpa’ e altri romanzi

product name

Senza sospettare di nulla e comodamente seduta sul treno diretto nello Yorkshire per raggiungere il commissariato di Scarborough, Kate Linville viene fermata da una donna in fuga da qualcuno che la sta inseguendo. Una persona qualsiasi non saprebbe cosa fare, Kate Linville, invece, è un’agente investigativo di Scotland Yard che nel pericolo o in intricate indagini si trova a suo agio. Charlotte Link torna in libreria con un nuovo giallo con protagoniste, oltre all’affezionata Linville, due donne che non si conoscono ma che entrambe sono state perseguitate da uno sconosciuto in possesso della stessa arma con cui ha sparato in tutti e due i casi.

Charlotte Link, Senza colpa. Le indagini di Kate Linville. 3.

Nemmeno il tempo di un abbraccio

Nemmeno il tempo di un abbraccio (PlanetEdizioni, pag. 142) è il PRIMO – straordinario! – romanzo italiano ambientato, scritto e pubblicato ai tempi del Covid-19. Il libro cartaceo è arrivato negli store il 15 dicembre 2020. Nico, che ha una patologia agli occhi ed è in attesa di un trapianto, rimane intrappolato a Bologna durante il lockdown del 9 marzo 2020. Dal suo balcone in periferia conosce Stella che appartiene a una famiglia agiata. I due sedicenni vivono l’unico amore permesso dal coronavirus, quello della distanza. Quando il 3 giugno pensano di fare la loro prima vera passeggiata insieme, il destino non permette a Stella di presentarsi al loro appuntamento. Che è rimandato per sempre.

Mimmo Parisi, Nemmeno il tempo di un abbraccio

 

product name

Zia Camilla la trovi in riva al lago di Garda a passeggiare, con borsetta e cappellini sempre molto vistosi, così eccentrici da essere soprannominata dai più come “la regina”, ricordando la nobile di Buckingham Palace. Sempre gioiosa e felice, zia Camilla è un personaggio a cui il lettore si affeziona da subito, per la quale si farebbe di tutto per sconfiggere con lei il brutto nemico Alzheimer, che un giorno ha fatto capolino nella sua vita. Andreina è la nipote e da sempre ha visto la zia solare e allegra donarle la gioia della vita, anche adesso che Andreina è adulta e ha due figli. È uno dei migliori libri nell’affrontare il tema della malattia.

Mariapia Veladiano, Adesso che sei qui

Precedente Nemmeno il tempo di un abbraccio, romanzo Successivo Teresa Ciabatti, libri